“Cosa succede quando ‘io’ muore?”

di Demetrio Paolin [Questo articolo di Demetrio Paolin – che ringrazio – è apparso nel numero 290 della rivista L’immaginazione, Manni Editore]. Entrando dentro un testo come Favole del morire (Laurana) di Giulio Mozzi, ho avuto l’impressione di camminare lungo

“Cosa succede quando ‘io’ muore?”

di Demetrio Paolin [Questo articolo di Demetrio Paolin – che ringrazio – è apparso nel numero 290 della rivista L’immaginazione, Manni Editore]. Entrando dentro un testo come Favole del morire (Laurana) di Giulio Mozzi, ho avuto l’impressione di camminare lungo

“E’ il concetto stesso di lutto a farsi da parte”

[Questo articolo di Luca Fiorentini – che ringrazio – è apparso nel numero di luglio-agosto 2015 del mensile L’indice dei libri del mese. gm] Non alla morte né ai morti, ma appunto al morire è dedicato l’ultimo lavoro di Giulio

“E’ il concetto stesso di lutto a farsi da parte”

[Questo articolo di Luca Fiorentini – che ringrazio – è apparso nel numero di luglio-agosto 2015 del mensile L’indice dei libri del mese. gm] Non alla morte né ai morti, ma appunto al morire è dedicato l’ultimo lavoro di Giulio

“Leggere Favole del morire mi ha lasciato la serenità dell’accettazione di quel che sarà”

[Questo articolo di Monica Bauletti – che ringrazio – è apparso in Terzo millennio il 9 giugno 2015. gm]. Non so perché ho voluto leggere questo libro [Favole del morire]. Per curiosità? Sì. Per curiosità. E la mia curiosità è

“Leggere Favole del morire mi ha lasciato la serenità dell’accettazione di quel che sarà”

[Questo articolo di Monica Bauletti – che ringrazio – è apparso in Terzo millennio il 9 giugno 2015. gm]. Non so perché ho voluto leggere questo libro [Favole del morire]. Per curiosità? Sì. Per curiosità. E la mia curiosità è

“Un libro inconsueto, un’avventura insolita per il lettore”

[Questa breve intervista è apparsa oggi in Youbookers, nella rubrica “Un libro in 3 D” curata da Daniela Grandinetti – che ringrazio]. 1. Cominciamo dal titolo Favole del morire. E’ possibile raccontare favole sulla morte? Ribalto la domanda: è possibile

“Un libro inconsueto, un’avventura insolita per il lettore”

[Questa breve intervista è apparsa oggi in Youbookers, nella rubrica “Un libro in 3 D” curata da Daniela Grandinetti – che ringrazio]. 1. Cominciamo dal titolo Favole del morire. E’ possibile raccontare favole sulla morte? Ribalto la domanda: è possibile

“Mozzi si prende il lusso di sba­raz­zarsi del pub­blico della poe­sia e della nar­ra­tiva di oggi”

[Questo articolo di Giuseppe Caliceti – che ringrazio – è apparso oggi nel quotidiano il manifesto]. La let­tura del suo ultimo libro, Favole del morire (Lau­rana, pp.155, euro 14), ha raf­for­zato un’idea che ave­vamo da tempo: Giu­lio Mozzi, oggi, in

“Mozzi si prende il lusso di sba­raz­zarsi del pub­blico della poe­sia e della nar­ra­tiva di oggi”

[Questo articolo di Giuseppe Caliceti – che ringrazio – è apparso oggi nel quotidiano il manifesto]. La let­tura del suo ultimo libro, Favole del morire (Lau­rana, pp.155, euro 14), ha raf­for­zato un’idea che ave­vamo da tempo: Giu­lio Mozzi, oggi, in

“Mozzi non è un prosatore. E’ un versificatore”

[Marco Candida, che ringrazio, ha pubblicato questo articolo nel proprio blog. En passant: apprezzo molto che Marco usi per me la parola “versificatore” – nella quale mi riconosco – riservando a William Shakespeare la qualifica di “poeta”. gm]. Favole del

“Mozzi non è un prosatore. E’ un versificatore”

[Marco Candida, che ringrazio, ha pubblicato questo articolo nel proprio blog. En passant: apprezzo molto che Marco usi per me la parola “versificatore” – nella quale mi riconosco – riservando a William Shakespeare la qualifica di “poeta”. gm]. Favole del

Più magliette per tutti

Durante il Salone del libro di Torino, presso lo stand dell’editore Laurana (padiglione 1, B52-D51) i maniaci avranno la possibilità di acquistare – per la modica cifra di euro 10 a pezzo – la maglietta con il disegno della copertina

Più magliette per tutti

Durante il Salone del libro di Torino, presso lo stand dell’editore Laurana (padiglione 1, B52-D51) i maniaci avranno la possibilità di acquistare – per la modica cifra di euro 10 a pezzo – la maglietta con il disegno della copertina